Giacomo Calò è il primo acquisto del Benevento Calcio Sport

Primo nuovo arrivo per il Benevento che continua ad allenarsi in città in attesa di partire per Cascia.

Via Genoa è arrivato il centrocampista Giacomo Calò, classe 1977, nello scorso torneo in prestito al Pordenone. E sempre dal Genoa potrebbe arrivare il portiere Paleari, con Momtipò che in tal modo verrebbe ceduto. C’è da dire che Calò è uno dei pupilli del neo allenatore Caserta. Che lo aveva espressamente richiesto. Ora l’allenatore attende l’arrivo di Elia, e dovrebbe presto essere accontentato.

Intanto continua il lavoro e si sono rivisti anche Improta, Sau ed Insigne, che potrebbero anche restare in giallorosso. Tutto dipende dal mercato e dalla decisione della Società di sfoltire la “rosa” e scommettere sui giovani.

Per questo si sta puntando tutto su nomi che cambiano in continuazione con un occhio anche sui rinnovi, però a determinate condizioni a cui non si intende rinunciare anche per giocatori importanti.

E nei prossimi giorni bisognerà decidere anche il futuro di Lapadula, sempre più richiesto e che quasi certamente verrà ceduto.

GIPE