GUARDIA SANFRAMONDI - Ci sarà anche Claudio Chiappucci al convegno sul ciclismo Sport

Per l’arrivo della Foggia-Guardia Sanframondi, 8ª tappa della 104esima edizione del Giro d’Italia prevista per il 15 maggio prossimo, ancora un’iniziativa per il cartellone collaterale.

Per mercoledì prossimo, 5 maggio, per arricchire la narrazione del fascino delle due ruote attraverso i protagonisti, è stato organizzato un convegno dal tema “Il racconto del ciclismo, uomini-storie-passioni”.

All’incontro, in programma per le ore 16.00 nel castello medievale, ci sarà anche Claudio Chiappucci, classe 1963, ciclista professionista dal 1985 al 1998, che parlerà della sua carriera fitta di aneddoti, ricordi e rivalità.

Era soprannominato El Diablo per il suo stile di corsa grintoso e sempre all’attacco, con un albo d’oro dove spiccano: la vittoria nella Milano-Sanremo del 1991 con un finale dalle grandi emozioni, tre tappe al Tour de France e una al Giro d’Italia, la Tre Valli Varesine nel 1994 e nello stesso anno ha conquistato anche un argento mondiale ad Agrigento.

Dopo i saluti di Raffaele Di Lonardo, sindaco di Guardia Sanframondi, gli interventi di: Gianfranco Coppola, presidente nazionale USSI; Pino Cutolo, presidente regionale FCI; Gian Paolo Porreca, scrittore e firma de Il Mattino e di Tuttobici; Claudio Chiappucci, campione di ciclismo; Salvatore Belardo, organizzatore del Giro della Campania Rosa; Francesco Vitiello, organizzatore della Gran fondo Campania e collaboratore per il Giro della Campania Rosa; Angelo Salvatore Letizia, direttore di corse ciclistiche; Amedeo Marzaioli, organizzatore di gare ciclistiche; Salvatore Tribisonna, ex ciclista professionista.

Intanto, diventa sempre più corposo l’elenco dei partecipanti a “GirinoGuardia”, gimkana ciclistica in programma sabato 8 e domenica 9 maggio prossimo. Si tratta di una prova di abilità con ostacoli leggeri (birilli, palline, aste) riservata ai bambini dai 6 ai 13 anni.

Le iscrizioni sono gratuite e vanno effettuate compilando il modulo sul sito web www.giroguardia.it (alla voce Città di Tappa - Attività collaterali - GirinoGuardia), entro il 5 maggio prossimo; mentre, per altre informazioni si può telefonare a Salvatore Tribisonna al numero 377 3570167.

Per evitare assembramenti, sarà comunicato l’orario di partenza e la prova sarà cronometrata dai giudici FCI.

In premio, oltre a un omaggio in ricordo del Giro d’Italia, dopo estrazione a sorte di tutti i partecipanti, la bicicletta “Edizione Giro d’Italia” di Cicli Tribisonna. Dopo la prova tutti gli iscritti saranno premiati nell’area selfie.