Livia Savignano campionessa europea di Kumite e Danilo Campolattano terzo nel Kata Sport

Sì è svolto dal 28 al 31 ottobre 2021 a Belgrado (Serbia) il 32° Campionato Europeo ETKF (European Traditional Karate Championship), nonostante il momento particolare che ancora avvolge il mondo dello sport, numerose società e tanti atleti provenienti da molti paesi europei si sono confrontati in una entusiasmante e difficile competizione europea.

Gli atleti convocati dai vertici della Nazionale Italiana della FESIK per la Campania - riferisce l’istruttore Maurizio Ferri - sono stati rappresentati da Livia Savignano della ASD Training Center di Montesarchio e Danilo Campolattano della Shinken Benevento. Nonostante la temperatura molto fredda a riscaldare l’ambiente ci ha pensato subito Danilo Campolattano che, nonostante un arbitraggio non proprio di primo livello livello, è riuscito comunque a salire sul podio sia nel Kata individuale, sia con la squadra Italiana con 2 meritatissimi terzo posto. Successivamente si è passato al Kumite Tradizionale e nonostante un “regolamento arbitrale particolare” Livia Savignano ha dapprima conquistato il 2° posto con la squadra italiana ma poi nell’individuale è salita in cattedra vincendo tutti gli incontri, prendendosi il gradino più alto del podio, dimostrando ancora una volta la sua forza tecnica, mentale e di spirito da combattente, confermando di rappresentare al meglio di essere il capitano della Nazionale Italiana della FESIK”.

Un in bocca a lupo agli atleti della Training Center Montesarchio che domenica 14 novembre saranno impegnati nel Campionato Italiano FESIK di Rimini.