Scuola Pallamano ''Valentino Ferrara'', gialloverdi corsari a Civitavecchia Sport

Rientra con un successo dalla trasferta di Civitavecchia la formazione maschile della Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” che milita in Serie B, dove ha affrontato e superato i padroni di casa del Flavioni. Trasferta laziale che ha confermato i progressi del roster Under 17/15 che con il sostegno del bomber Daniel Recchiuti e dei giovani più esperti De Luca, D’Addona, Garofano, Oropallo, Mancini, Nasui e Cavuoto, inizia a trovare il giusto amalgama, considerate le poche occasioni per potersi allenare, a causa dell’ormai consolidata mancanza di un idoneo impianto disponibile in città.

Anche in questa occasione il sostegno del dirigente Adriano Oropallo è stato quanto mai preziosissimo e, con la presenza del tecnico Tommaso Russo, per la prima volta in panchina, ha sostenuto la giovane formazione sannita. Il neo tecnico accompagnerà gli sforzi dei gialloverdi durante la stagione sportiva insieme al tecnico Dario Mastropietro che, come già avvenuto qualche anno fa in altro contesto, si riunisce all’attuale staff tecnico della Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” con Franco Di Donato, Mario Tretola, Omar Tretola e i fratelli Luciani.

La gara in terra laziale ha messo in mostra sia le doti del giovanissimo portiere Lorenzo Conti, che ha dimostrato tutto il suo talento, che del funambolico Fiorenzo Fiore chiamato a sostituire nel ruolo di terzino gli assenti De Luca, Iannotti e Nasuì. Unica nota negativa l’infortunio occorsogli a metà ripresa che lo terrà a riposo per qualche giorno, prima dei prossimi impegni contro le formazioni Under 17 e Seniores del Salerno. Esordio stagionale in Serie B anche per il giovanissimo Under 13 Thomas Russo che si aggiunge agli altri Under Nicola Oropallo, Roberto Gallucci, Carmine Castiello, Emilio Cenicola, Lorenzo Durante, Mattia Guerrera, Francesco Ievolella, Marco Gugliotti, Rodolfo Pigna, Biagio Corino, Guido Luciani e Nicolò Landro.

Contestualmente è ripreso anche il campionato femminile di Serie A2, che ha visto le giovanissime gialloverdi sannite tenere testa per tutta la contesa alle più esperte atlete dell’altra formazione cittadina nel primo derby stagionale. L’emozione gioca un brutto scherzo alle giovani sannite gialloverdi, particolarmente contratte, che si sbloccano solo dopo un parziale di sette reti per le ospiti. Inizia qui anche la loro gara, brave a riprenderla in breve tempo, riducendo il gap a sole due reti di differenza, punteggio con cui le formazioni vanno a riposo, con le ospiti in vantaggio per 11 a 9.

Inizio ripresa all’insegna delle occasioni mancate in fase di realizzazione ed in superiorità numerica per le gialloverdi, che sprecano alcune ghiotte seconde fasi, consentendo alla squadra ospite di distanziarle di sei reti. A dieci minuti dal termine un mini break ottenuto grazie a una difesa più alta consente alle gialloverdi di guadagnarsi la possibilità di riaprire la contesa, ma l’inesperienza e la fretta fanno sì che lo sforzo venga vanificato così la gara termina con il punteggio di 25 a 18.

Sebbene molto giovani, quasi del tutto Under 15/17, le ragazze della Scuola Pallamano Valentino Ferrara hanno dimostrato nelle ultime gare di aver intrapreso il giusto percorso sul loro cammino di crescita che le vede protagoniste in un campionato di Serie A2 molto competitivo, con l’unico scopo di far tesoro degli errori, migliorando di gara in gara.

Domenica prossima altra sfida interna contro il forte Messina, sempre ospiti del Palasport di Cerreto Sannita.

La prossima, 1° dicembre, sarà una domenica di gare, sul “neutro di Cerreto Sannita”. Infatti, dopo la Serie A2 femminile delle 10.30 ospite il Messina, toccherà alla Serie B maschile alle ore 12.00 ospite il Lanzara. Poi, nel pomeriggio, alle ore 17.00 esordio in trasferta per l’Under 15 maschile all’ex Paladua contro l’Handball Benevento!! Preludio giovedì pomeriggio con gli Under 17 che ospiteranno la formazione di Salerno del Lanzara con inizio gara alle 17.00 sempre a Cerreto Sannita!