Pietro Di Lorenzo è il nuovo presidente della Sezione Aerospazio, Automotive, Aeronautica di Confindustria Benevento Economia

E’ Pietro Di Lorenzo, classe 1962, CEO di POWERFLEX Srl, azienda leader nel settore dell’ingegneria per la difesa, l’avionica, l’aerospazio, il navale e il sismico, il nuovo presidente della Sezione Automotive, Aerospazio, Aeronautica di Confindustria Benevento.

Lo ha eletto ieri all’unanimità l’assemblea convocata per rinnovare i vertici.

Desidero ringraziare il presidente uscente Andrea Esposito, amministratore di LAER Srl, per l’importante azione promossa durante il suo mandato e in particolare gli imprenditori della Sezione che hanno riposto fiducia nella mia persona appoggiando la mia candidatura.

Il settore Aeronautico e quello dell’Automotive rappresentano eccellenze rilevanti nel nostro Territorio - spiega Pietro Di Lorenzo - creare sinergie e progetti di sviluppo sarà la mia priorità. La collaborazione, unitamente all’apporto dell’esperienza imprenditoriale di ciascun componente della nostra sezione, ci permetterà di ampliare le competenze della sezione che andrò a presiedere. Sono consapevole che l’esperienza e le relazioni di POWERFLEX durante i 25 anni di attività imprenditoriale possano rappresentare un prestigioso background al servizio del nostro territorio. Credo fortemente nella ricerca e nel trasferimento tecnologico. POWERFLEX collabora attivamente con l’Università degli Studi del Sannio, ed è grazie agli investimenti continui e costanti in ricerca e innovazione, che siamo diventata azienda leader in Italia e in Europa nella produzione di sistemi di protezione da urti e vibrazioni di apparati sensibili. Desidererei fortemente contribuire allo sviluppo e alla crescita del tessuto imprenditoriale del beneventano, valorizzando gli stakeholders di filiera attraverso un’attenta valutazione delle realtà esistenti e utilizzando le competenze, trasversali ai mercati di riferimento, maturate nel tempo. Credo nella collaborazione tra imprese e imprenditori poichè ho personalmente sperimentato l’importanza del creare network nello sviluppo di progetti che possano conquistare nicchie di mercato rilevanti. L’associazionismo e la forza delle sinergie tra gli associati sarà certamente un punto di forza nell’accogliere le sfide e le provocazioni che il futuro ci riserverà”.

POWERFLEX è un’azienda italiana che opera dal 1996, svolge le sue attività in tre stabilimenti ubicati nel comune di Limatola.

I settori in cui opera l’azienda sono:

Difesa: land and naval, con lo studio e la soluzione dei problemi legati agli shock ed alle vibrazioni, la fornitura di apparecchi meccatronici e rack a standard 19”

Avionico ed Aerospaziale: con attività di progettazione di parti per satelliti e sistemi per l’alloggiamento di apparati elettronici a bordo velivoli

Sismico: con lo studio, la progettazione e la validazione di sistemi antisismici per impianti tecnologici e Beni ambientali e culturali.