Capodimonte, Cretarossa e viale Mellusi: al via il pacchetto di interventi per il miglioramento della viabilità cittadina Enti

Lunedì 22 al via il pacchetto di interventi per il miglioramento della viabilità cittadina. A darne notizia sono il sindaco Clemente Mastella e l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Pasquariello.

Gli interventi, finanziati con le rinvenienze del PIU Europa, consentiranno:

il rifacimento e ripristino della pavimentazione stradale nella zona “svincolo Capodimonte”, consistente nella demolizione del manto stradale, fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso per lo strato di usura (tappetino), riparazioni localizzate di buche, cedimenti e/o avvallamenti, demolizione di pavimentazione di marciapiedi e cordoli danneggiati con ripristino localizzato, rifacimento di segnaletica orizzontale;

il rifacimento e ripristino della pavimentazione stradale in via Rotili del quartiere Cretarossa, consistente nella demolizione del manto stradale, fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso per lo strato di usura (tappetino), riparazioni localizzate di buche, cedimenti e/o avvallamenti, rifacimento di segnaletica orizzontale;

interventi su viale Mellusi, consistenti in: forntitura e posa in opera di pavimentazione stradale tipo “asfalto stampato” per la realizzazione degli attraversamenti pedonali; superamento delle barriere architettoniche mediante la fornitura e posa in opera di pavimentazione per la formazione di percorsi tattili e visivamente contrastati secondo il codice “LOGES”; adeguamento degli impianti semaforici esistenti tramite l’installazione di dispositivi acustici per non vedenti per i percorsi pedonali; riparazioni localizzate di buche, cedimenti e/o avvallamenti

La durata dei lavori è di 80 giorni e la fine è conseguentemente prevista per il 19 ottobre. Si partirà da Capodimonte, poi sarà la volta di Cretarossa e, in ultimo, si procederà sul viale Mellusi.