Politiche Sociali, Ambrosone: ''Riaperti i termini per il bonus centri estivi e servizi socio educativi'' Enti

L’assessore alle Politiche Sociali, Luigi Ambrosone, rende noto che sono stati riaperti i termini della procedura ad evidenza pubblica “Avviso Pubblico per l’individuazione delle famiglie beneficiarie di contributi per il pagamento delle rette di frequenza a centri estivi privati, servizi socio educativi territoriali e servizi educativi e ricreativi destinati alle attività di minori (successivamente definiti per brevità centri estivi), di età compresa tra i 3 e i 14 anni, periodo 15.06.2020 - 14.09.2020, in attuazione di quanto previsto dall’art. 105 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34 (c.d. Decreto Rilancio)”.

Il contributo verrà liquidato direttamente alla famiglia al termine del periodo estivo tramite bonifico all’IBAN indicato all’atto della richiesta, previa presentazione della documentazione comprovante il pagamento mensile (ricevuta fiscale o altra documentazione valida ai sensi di legge).

Le domande di contributo, redatte su apposito modulo, dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 5 agosto 2020, pena esclusione, in una delle seguenti modalità:

a mezzo mail al seguente indirizzo: emergenzacovid@comunebn.it, specificando nell'oggetto: “Richiesta di contributo per il pagamento delle rette di frequenza a centri estivi”;

oppure, a mano, all’Ufficio Protocollo Generale dell’Ente Viale dell’Università n.10.

L’avviso è in pubblicazione sul sito istituzionale dell’ente all’indirizzo: www.comune.benevento.it