Cronaca breve Cronaca

Il Consiglio Comunale ha approvato il Bilancio di Previsione 2002

Il Consiglio Comunale ha proceduto allapprovazione del Bilancio di previsione per lanno 2002 e del Bilancio pluriennale 2002/2004 con 25 voti favorevoli e 13 contrari. Il Consiglio ha inoltre approvato il Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2002/2004 con 25 voti favorevoli e 13 contrari. A favore del Riconoscimento dei debiti fuori bilancio si sono, invece, espressi 23 consiglieri, mentre i restanti 15 si sono astenuti. Il Consiglio ha, inoltre, proceduto alla designazione dei nuovi componenti delle Commissioni Consiliari.
Per quanto riguarda il gruppo consiliare di Forza Italia sono state effettuate le seguenti sostituzioni: Guerra al posto di Montefusco nella Commissione Risorse Finanziarie, Guerra al posto di Sparandeo nella Commissione Sport e Sanit e Sparandeo al posto di Montefusco nella Commissione Cultura e Turismo. Per quanto riguarda, invece, il gruppo consiliare del Ccd sono state effettuate le seguenti sostituzioni: De Lorenzo Corrado al posto di Guerra nella Commissione Urbanistica, Campese al posto di Reale nella Commissione Risorse Finanziarie e Reale al posto di Guerra nella Commissione Sport e Turismo.

Congresso Internazionale sui Longobardi

LAssessore alla Cultura e Turismo, Nazzareno Orlando, rende noto che il Centro Italiano di Studi sullAlto Medioevo, con sede a Spoleto, in occasione del 50 Anniversario della Fondazione, ha organizzato il XVI Congresso Internazionale di studio sul tema I Longobardi di Spoleto e di Benevento. Il congresso si articoler in 40 lezioni, met delle quali saranno tenute a Spoleto, mentre le restanti, grazie ad un accordo stipulato tra il Comune di Benevento ed il presidente del Centro, prof. Enrico Menest, si terranno a Benevento.
Il Congresso Internazionale in programma dal 20 al 27 ottobre 2002 e a partire dal 24 si svolger nella nostra Citt. Circa cinquanta gli interventi previsti, tra cui quelli dei pi importanti storici del periodo longobardo, provenienti da varie universit italiane ed europee.

I Conferenza provinciale dell'immigrazione.

I lavori, preparatori della III Conferenza regionale in programma a Napoli il 9 e 10 aprile prossimi sono stati presieduti dallassessore provinciale alle politiche sociali dott. Giorgio C. Nista.
Lanalisi del fenomeno su scala provinciale stata svolta dalla dott.ssa Anna Maria Mollica, sociologa del Centro provinciale per lImpiego. Anche la nostra realt, caratterizzata da un elevato tasso di disoccupazione, ha detto la relatrice, si avvale del contributo degli immigrati nel proprio mercato del lavoro, poich i compiti che essi sono chiamati a svolgere sono complementari e non sostitutivi della forza lavoro locale, in comparti produttivi e per mansioni non appetibili all offerta di lavoro locale. Gli immigrati regolari presenti nel Sannio alla data del 31/12/2000 sono 1.276 unit, pari allo 0,43% della popolazione residente, che ammonta a 292.829 persone.

Dal Cipe 15 milioni di euro per il raddoppio della tratta Caserta - Benevento - Foggia.

Il Cipe ha stabilito di destinare 15 milioni di euro al raddoppio della tratta Caserta - Benevento - Foggia, nell'ambito del potenziamento dei collegamenti sulla tratta Napoli - Bari. La notizia stata diffusa dal Sottosegretario Viespoli che ha preso parte alle riunioni del Cipe in veste di rappresentante del Ministero del Lavoro.

Marcello Rotili lascia il Conservatorio.

Marcello Rotili lascia la presidenza del Conservatorio. Una decisione dovuta esclusivamente agli impegni che lattuale presidente ricopre presso la seconda Universit di Napoli. Marcello Rotli fu nominato, presidente del Conservatorio il 17 giugno del 1999, in sostituzione di Antonio Pietrantonio. Nella sua lettera Rotili fa appunto riferimento ai gravosi incarichi che lo vedono impegnato non solo come docente, ma anche come responsabile del dipartimento di studio delle componenti culturali del territorio che ha la sua sede a S. Maria Capua Vetere. Il Conservatorio di Benevento conta su circa settecento iscritti ed oltre cento docenti. Attualmente il consiglio d amministrazione vede alla vice presidenza Achille Mottola, e come componenti il direttore Claudio Ciampa e Giuseppina Ambrifi e Marino Mercuri come rappresentanti dei docenti.

Servizi Idrici: Del Vecchio entra nellAlto Calore

E' l'avvocato Nino Del Vecchio il Consigliere indicato dal Presidente della Provincia Tardone, per completare il consiglio di amministrazione dell'Alto - Calore Irpino. Del Vecchio, ex assessore e vice - sindaco di Benevento, attualmente membro della direzione regionale dei DS, entrer quindi a far parte della gestione dell'Ambito Territoriale Ottimale.

Giri di walzer...politici

Alla presenza del coordinatore provinciale Fulvio Martusciello e degli onorevoli Izzo e Barbieri, Marcello Matarazzo, proveniente dalle file di AN, stato eletto segretario cittadino di Forza Italia. Agli "azzurri" hanno aderito anche Rosario Guerra, consigliere comunale del CCD , Walter Corona, del PPI e poi DE, infine Gianaraffaele Cotroneo, dirigente della Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio.

La Scuola di Polizia Municipale resta a Benevento.

La Giunta Comunale di Benevento, nei giorni scorsi, aveva espresso viva preoccupazione in merito alla notizia di un paventato trasferimento della sede della Scuola Regionale di Polizia Municipale, richiedendo l'intervento del Presidente della Giunta Regionale. Sulla questione era intervenuto anche l'avv. Ernesto Mazzoni, il quale aveva palesato forti dubbi in relazione al temuto trasferimento. Infine, lo stesso Bruno Casamassa, consigliere regionale nonch direttore della Scuola intervenuto per placare gli animi. Il polverone innalzato sul possibile trasferimento in altra sede della Scuola mi costringe a fare alcune precisazioni. Posso rassicurare tutti che non c n ci potr essere in futuro alcuna possibilit di togliere tale istituzione alla citt di Benevento.
La situazione della Caserma Guidoni , purtroppo, nota a tutti. Sono stati esperiti tentativi con privati e sento il dovere di ringraziare i Padri Conventuali di San Giorgio del Sannio e il Sindaco Giorgio Nardone, che hanno presentato unofferta davvero interessante per fittare i locali di quel Convento. Poi la situazione si sbloccata grazie ad una mia precisa richiesta al Coordinatore del Demanio e Patrimonio, Dott. Antonio Maida, che ha immediatamente inviato nel Sannio un Dirigente ed un Funzionario che hanno fatto gli opportuni sopralluoghi in locali regionali e tenuti in fitto dalla Regione Campania. In apposito Consiglio di Amministrazione sono state individuate le possibili sedi a disposizione e si deciso di trasferire, immediatamente, la Scuola nei locali del CORECO alla Via dei Rettori"

MASSIMO PALOMBI

(Realt Sannita anno XXV n.6 / 1-15 aprile 2002 pag.2)