Criticità infrastruttura viaria territorio sannita, la senatrice Lonardo interroga il ministro De Micheli Politica

Ho presentato, oggi, in Senato, una interrogazione parlamentare al ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, per chiedere di sapere se non ritenga di valutare interventi tempestivi finalizzati alla rimozione dei cumuli di rifiuti dalle carreggiate e dalle piazzole di sosta sulla rete infrastrutturale sia provinciale, che statale, che attraversa il territorio sannita. A seguito di un sopralluogo effettuato, nei giorni scorsi, dal presidente della Provincia e dal sindaco di Benevento, infatti, è emerso che tra le numerose criticità riscontrate, quelle che destano maggiore preoccupazione riguardano proprio la giacenza di depositi illegali di rifiuti, presenti su entrambi i lati della carreggiata delle statali, in particolare, nelle piazzole di sosta e sulle rampe di accesso alla immediata periferia di Benevento del raccordo autostradale Caianello-Benevento-Castel del Lago, e della stessa “Telesina” nel tratto da contrada Olivola a seguire verso la Valle Telesina. Mi auguro che il ministro voglia dare ascolto alla voce del nostro territorio, dal momento che la presenza di questi cumuli di rifiuti sulla trafficatissima arteria della direttrice Roma/Napoli-Bari, oltre a creare problemi di carattere igienico-sanitari, rappresenta una pessima immagine per Benevento che, invece, è nota per la sua propensione al riciclo”. Lo dichiara la senatrice di Forza Italia, Sandra Lonardo.