Maglione: ''Per Mastella Benevento è solo un ripiego, sogna il Parlamento'' Politica

Oggi il sindaco di Benevento ha dichiarato che il suo obiettivo è ‘molto più grande’ - cito testualmente - delle semplici elezioni amministrative, dicendo - e anche qui cito testualmente - di voler ‘approdare al Parlamento’. Mettendo nei fatti, nero su bianco, quello che era già sotto gli occhi tutti: essere il sindaco di Benevento è solo un ripiego, i suoi progetti sono ben altri.

Le sue dichiarazioni non ci stupiscono, Mastella per tutta la sua carriera politica non ha fatto altro che rincorrere posizioni di riguardo senza che mai, il suo ruolo, abbia inciso sul miglioramento della vita dei cittadini che rappresenta. Non ha mai avuto un progetto politico e una prospettiva di rilancio per il Sannio e per la città che amministra, ma solo uno specifico intento di assicurarsi un ‘reddito di politicanza’.

Ecco perché mentre Mastella sogna il Parlamento, e sfrutta la sua posizione di sindaco del capoluogo per raccattare alleanze e sostegni elettorali a suon di ultimatum che dimostrano unicamente la sua debolezza, è necessario che in città si crei una alternativa alla sua compagine amministrativa, i cui disastrosi risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Benevento merita di avere un progetto politico serio e onesto, che non si pieghi alle necessità del viandante di turno, e che venga portato fino in fondo da chi la rappresenta. La città non può più essere il laboratorio in cui Mastella prova a sopravvivere a se stesso, mentre sogna di trovarsi a Roma.

L’era Mastella deve concludersi, in nome di un progetto che ridia dignità e prospettive ai cittadini di Benevento. Il Movimento 5 Stelle investirà le proprie energie per perseguire questo obiettivo condividendolo con chi sappia anteporre alle mere logiche di posizionamento politico e personale, un progetto per il futuro della città, basato su temi utili alla collettività”. Così Pasquale Maglione, deputato sannita e portavoce del Movimento 5 Stelle.