Ritiro dimissioni Mastella, PD: ''Spettacolo deprimente... Il sindaco continuerà a non amministrare'' Politica

Il sindaco Mastella si è finalmente deciso a porre fine alla sceneggiata. Uno spettacolo deprimente, venti giorni di incoscienza, inaugurati da un’intervista ad un giornale e suggellati da un discorso a reti unificate, in perfetto stile regale/presidenziale. 

“Dopo tanta attesa, tanti proclami, tante chiacchiere e tanti schiamazzi, la crisi si è sciolta come neve al sole e nulla è cambiato: Clemente Mastella continuerà a non amministrare, e lo continuerà a fare da padre/padrone, senza il minimo rispetto per il Consiglio Comunale e per la nostra città, col puntello di una maggioranza risicata, autoreferenziale ed attenta solo ai propri interessi particolari.

Come Circolo del Partito Democratico di Benevento fin dall’inizio della crisi abbiamo chiarito due cose: il PD è all’opposizione di questa cattiva amministrazione e ci resterà; il sindaco avrebbe dovuto portare il dibattito sulla crisi in Consiglio Comunale.

Lo ribadiamo ancora più convinti di essere nel giusto.

Ripartiremo dal tavolo del centrosinistra, che si è riunito questa settimana, ampliando il dibattito alle forze civiche e alle associazioni, con immutato spirito di collaborazione, lavorando su temi e argomenti veri e necessari per Benevento, per fornire un’alternativa seria”. E’ quanto si legge in una nota del Circolo PD Benevento.