La crescita del liceo artistico di Benevento Società

Gentile Direttore,

a seguito dell'articolo del Professore Giovanni Giammetti, pubblicato nel n. 10 1/15 GIUGNO2002, in cui si duole per la trasformazione del Liceo Artistico di Benevento, che a suo dire- avrebbe perso le caratteristiche iniziali, devo contraddire.

Il Prof. Giammetti ha insegnato per qualche anno al Liceo e, poi, stato utilizzato quale soprannumerario. Successivamente ha dovuto recarsi all'Istituto D'Arte di Cerreto Sannita. Certamente ci ha influito anche inconsciamente ad alimentare un giudizio critico, sulla realt.

Questa, infatti, che per diversi anni sono stati istituiti nel nostro Liceo sia corsi "ordinari-tradizionali" e sia corsi sperimentali. Col passare del tempo, per, le iscrizioni al corso ordinario sono drasticamente diminuite per decisioni dell'utenza che ha preferito iscriversi allo sperimentale "Michelangelo" per poter conseguire una preparazione culturale pi ampia ( di tipo liceale) salvo poi scegliere un indirizzo artistico specifico nel triennio: Pittura, Scultura o Rilievo e Catalogazione Beni Culturali (recente).

Il Collegio dei Docenti, quindi, non ha potuto fare altro che prendere atto di ci e chiedere la sostituzione del corso ordinario con quello straordinario. Infatti, mai e poi mai il Provveditorato Agli Studi ed il Ministero P.I. avrebbero autorizzato la formazione di una classe prima con soltanto sei o sette domande di iscrizione. Per quanto riguarda lo specifico delle Discipline Pittoriche si deve precisare (e Giammetti lo sa bene) che in un Corso "Ordinario" si insegnano per 48 ore settimanali e che in quello "Sperimentale" per 53 ore.

Infine, cortese Direttore, giusto sottolineare che l'attivit recente degli studenti degli "sperimentali" ha portato a notevoli impegni, tra l'altro per: il nostro Festival dell'Arte, nell'ambito della Settimana Scientifica e della Creativit; alla realizzazione della grafica per lo Statuto degli Studenti, a livello nazionale; alla grafica del manifesto per lo "Incontro con gli Autori", voluto dall'Ente Provinciale per il Turismo di Benevento nell'ambito del 56 Premio Strega, e cos via.

Dulcis in fundo, le iscrizioni al Liceo Artistico sono aumentate, ed cosa rara! Tanto dovevo nell'interesse dei nostri alunni ed anche per amore della verit. La ringrazio a nome dei Docenti del Liceo e La saluto distintamente.

F/to: Dott. Ermanno Catalano, dirigente Liceo Artistico di Benevento

(Realt Sannita n. 11 / 16-3O giugno 2002)