Beach Volley, nono posto per il sannita Fusco agli Europei Under 18 Sport

Termina agli ottavi di finale l’entusiasmante cammino della coppia italiana composta da Theo Hanni e dal beneventano Filippo Fusco all’Europeo Under 18 di Beach Volley a Baden.

L’avventura dei due ragazzi allenati da Ettore Marcovecchio è iniziata alla grande nella fase pool con due vittorie nelle prime due gare contro Ungheria e Romania. Sconfitti nella terza gara 2-1 dall’Olanda, Fusco e Hanni ottengono comunque la qualificazione ma iniziando dalla fade dei sedicesimi di finale.

Anche la fase ad eliminazione diretta inizia bene. I nostri connazionali eliminano l’Austria con un secco e mai in discussione 2-0 accedendo agli ottavi di finale e affrontando ancora l’Austria. Molto più preparate della precedente questa coppia di avversari e infatti Fusco e Hanni si arrendono con il risultato di 2-0 e terminando il proprio europeo al non posto.

Ottima la prestazione dalla prima all’ultima gara di Fusco, sempre evitato dalla battuta avversaria, che ha dimostrato di tenere il campo con la solita maturità e lucidità.

Una prima esperienza internazionale che non porta titoli ma accresce di certo il bagaglio di esperienza dei due giovani italiani e che ci fa sperare in un roseo futuro.

Tutta la scuola beneventana Beach Republic, dove Fusco è cresciuto, è fiera ed orgogliosa di vedere una giovane promessa della nostra terra rappresentare l’Italia e la città di Benevento su palcoscenici del genere.

A Filippo Fusco (classe 2002), a sinistra nella foto, e al suo compagno Theo Hanni (classe 2003) vanno i complimenti di tutto il mondo tricolore del beach volley.