Pallavolo femminile Serie C: contro Arzano vittoria e sesto posto per la Icaro che in tre set chiude la partita Sport

Vittoria e sesto posto blindato per la Icaro Accademia che supera l’Arzano Volley con il punteggio di 3-0 (25-18, 25-16, 25-19).

Nella penultima gara di stagione, la squadra giallorossa s’impone con autorità al termine di una prova davvero convincente contro la settima forza del campionato e centra la sesta posizione della classifica che proprio le napoletane le avrebbero voluto portar via. Il risultato non è mai sembrato in discussione, sempre avanti la Icaro in tutti i parziali e ad eccezione di un terzo set più equilibrato degli altri la vittoria è stata netta.

Nella Icaro ultima partita stagionale per Lucia Di Bacco: la schiacciatrice abruzzese volerà infatti in settimana a Milano per cominciare un nuovo percorso professionale (in bocca al lupo Lucia!). Per lei non poteva esserci congedo migliore visto che, con i 16 punti di questa sera, è proprio lei la miglior realizzatrice della gara.

Per Arzano una sconfitta che non intacca il giudizio positivo sul campionato: il settimo posto finale è assolutamente in linea con gli obiettivi di inizio stagione. Per la compagine napoletana adesso i riflettori saranno tutti puntati sul campionato della prima squadra, dove Arzano è in lotta per la promozione in A2.

La cronaca

Penultima gara di campionato tra le due formazioni che si giocano il sesto posto della classifica finale.

Sospinta dalla battuta in salto di Pericolo, la Icaro si porta subito avanti 8-3 in avvio di gara. Sul 5-12 il tecnico Piscopo ricorre già al suo secondo time out discrezionale ma non basta a frenare l’impeto di un’Accademia davvero determinata e motivata. Le padrone di casa spingono forte fino al 20-6 ma poi commettono l’errore di abbassare la guardia, consentendo così ad Arzano di rendere meno amaro il passivo della prima frazione (25-18).

Il secondo set comincia su binari più equilibrati rispetto al primo, ma è sempre la Icaro ad avere in mano il pallino del gioco e piano piano anche il punteggio ne risente (13-7). Arzano, che sembrava in grado di tenere meglio il passo delle avversarie, vede invece nuovamente scappare una Icaro in grande spolvero in questa fase. Il 22-14 per le giallorosse è una ipoteca sul set che si chiude poi, qualche scambio più avanti, sul 25-16.

Il terzo set è sicuramente quello più bello ed equilibrato. Le due squadre danno vita ad una frazione emozionante, con belle giocate e azioni lunghe. Fino al 20-18 Accademia l’esito resta incerto, ma è sempre e ancora la Icaro a imboccare il rettilineo giusto e a piazzare l'allungo decisivo sul 25-19.

Prossimo turno

A chiudere la stagione della Icaro Accademia sarà il derby di sabato pomeriggio, ancora alla palestra Rampone, contro la SG Volley.

TABELLINO

Arzano Volley: Topa, Mautone 4, Panacea 2, Ciaramella, Putignano 15, Suero De Leon 6, Iorio (K) 7, Riccio, Bianco 8, Piscopo (L). All. A. Piscopo.

Icaro Accademia: Pescatore ne, Di Bacco 16, Tufo, Guerriero 6, De Santis, Pericolo 14, De Cristofaro ne, Cona (L), Principe (K) 14, D’Ambrosio 7, Varricchio 3. All. V. Ruscello, Vice All. A. Cioffi.

Parziali: 25-18 (23’), 25-16 (21’), 25-19 (24’).