L'ultimo ''viaggio'' della Regina Nefertari visto dai bambini nel Museo egizio di Benevento Cultura

Straordinaria e vivace partecipazione dei bambini all’iniziativa ludica e artistica “MUSEI GIOCANDO” presso Arcos la sezione egizia del Museo del Sannio. Interesse, curiosità, apprendimento: sono questi i fattori che hanno spinto tanti bambini, anche da fuori provincia, a partecipare all’iniziativa “Musei Giocando”, organizzata da Sannio Europa, la società partecipata che gestisce e promuove la rete museale della Provincia di Benevento.

L’appuntamento presso Arcos ha dato modo ai piccoli di ammirare i bellissimi dipinti che raccontano l’ultimo “viaggio” della Regina Nefertari e di rappresentare, poi, con colori e pennelli le loro sensazioni. Un gioco ispirato dagli affreschi esistenti, che li ha visti, tuttavia, convinti protagonisti, in uno spirito di socializzazione e sana competizione.

«Ancora una volta - ha affermato l’amministratore unico di Sannio Europa, Giuseppe Sauchella - la decisione di rendere fruibili i nostri straordinari spazi museali si è rivelata vincente, perché la fase post-pandemica deve vederci tutti impegnati nella possibilità di offrire momenti di libertà e di spensieratezza. È questa la linea voluta e ispirata dal presidente della Provincia, Antonio Di Maria, che stiamo perseguendo con diverse iniziative, pur nel rigido rispetto degli standard di sicurezza».