Coronavirus, le indicazioni dell'Asia per il conferimento dei rifiuti durante l'emergenza In primo piano

L’Asia, recependo le direttive dell’Istituto Superiore di Sanità, invita i cittadini di Benevento ad osservare le seguenti modalità di conferimento dei rifiuti domestici durante l'emergenza sanitaria del Covid-19.

Se si è positivi al virus o anche in quarantena obbligatoria:

non differenziare più i rifiuti della propria casa;

utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti e uno dentro l’altro all’interno del contenitore utilizzato per la raccolta differenziata;

tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata) andranno gettati nello stesso contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata;

buttare i fazzoletti o i rotoli di carta, le mascherine, i guanti e i teli monouso nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata;

per chiudere i sacchetti vanno indossati dei guanti monouso che poi andranno gettati nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata;

gli animali da compagnia non dovranno accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti di rifiuti.

Se non si è positivi al Covid-19 e non si è in quarantena:

la raccolta deve essere fatta come sinora, ma se si è raffreddati i fazzoletti andranno buttati nella raccolta indifferenziata, così come mascherine e guanti usati. Anche in questo caso è consigliato utilizzare due o tre sacchetti resistenti sistemati uno dentro l’altro.

Infine, un ultimo accorgimento per chi espone i propri contenitori all’esterno per la raccolta ‘porta a porta’:

nonostante gli operatori Asia utilizzino guanti, l’Azienda raccomanda, per una maggiore tranquillità degli utenti, di disinfettarli internamente ed esternamente con un po’ d’acqua e candeggina o con dell’alcol e solo successivamente, utilizzando sempre dei guanti, di riporli in casa.