Discorsi per aria In primo piano

Prima di obbedire all’ordine della padrona di casa di accomodarsi a tavola, un’ultima scorsa al computer è di prammatica.

E che ti leggo, Wikipedia mia?

Il polmone è l’organo essenziale per la respirazione dei vertebrati. La sua principale funzione è di trasportare l’ossigeno dall’atmosfera al sangue e di espellere l’anidride carbonica dal sangue verso l’ambiente esterno.

Sono, forse, io un vertebrato?

Mi tocco in petto e credo di aver indovinato dove sta il polmone. Poi sussulto. Nientedimeno anche io, come voi, come tante bestie, consumiamo l’ossigeno e produciamo l’anidride carbonica. Perdiamo il fiato per gridare a gran voce di abbassare la CO2 e poi scopriamo, così all’intrasatta, che è fiato sprecato. Peggio, è fiato avvelenato.

Ma allora, anche Greta, la fanciulla taumaturga della pulizia dell'universo, contribuisce alla produzione di CO2? Non ce ne vogliano Mastella e De Nigris (sindaco e assessore impegnati in questa direzione) ma l’unico consiglio che ci viene, per amicizia, di dargli è l’ennesima ordinanza. Breve, due parole. Vietato fiatare.

M. P.