Elezioni Europee 2019, la Lega punta su Nadia Sgro In primo piano

La candidata sannita alle europee della Lega/Salvini premier ha chiuso la sua travolgente campagna elettorale ieri sera all’hotel President accolta da un pubblico gioioso e festante.

A sostenerla ed incoraggiarla c’erano i due coordinatori, il regionale on. Cantalamessa e quello provinciale dott. Luca Ricciardi. Segno questo che Nadia Sgro gode della stima e del sostegno di tutto il partito che qui nel Sannio sta riscuotendo un successo clamoroso e travolgente. E nel corso della manifestazione è stato lo stesso Ricciardi a ribadire senza mezzi termini che si punta ad essere il primo partito e replicare poi questo successo alle elezioni regionali del prossimo anno.

Quello che maggiormente ha colpito i numerosi intervenuti è stato l’intervento di Nadia Sgro che ha parlato a lungo della sua candidatura che - ha ribadito - non ha altro significato se non quello di mettere a disposizione della propria comunità la sua professionalità di ingegnere impegnata in azienda nonché di cittadina legata al territorio ed alle proprie radici.

Il pieno appoggio alla Sgro è stato poi dichiarato sia da Ricciardi che dall’on. Cantalamessa, i quali hanno ribadito i temi nazionali della campagna elettorale della Lega e del proprio leader Matteo Salvini che si sta spendendo oltre ogni limite per servire il popolo italiano che gli sta dimostrando sostegno ed un grande affetto.

Un grande e prolungato applauso all’indirizzo di Nadia Sgro ha chiuso una serata che si è svolta all’insegna dell’amicizia sì ma anche della concretezza per gli argomenti trattati con grande competenza da tutti gli oratori intervenuti. 

Altre immagini