Quando la moda firmata diventa low cost Società

Ogni tanto la moda di lusso, quella firmata, scende dal suo piedistallo riservato a pochi fortunati per adattarsi alla gente comune. Succede soprattutto con le grandi collaborazioni tra i brand più prestigiosi ed i colossi di moda lowcost che, pur di vedere i loro negozi presi d’assalto, sono disposti a concludere contratti a dir poco allettanti, convincendo anche gli stilisti più blasonati e reticenti; in passato è toccato a Jimmy Choo, Lanvin, Roberto Cavalli, Stella McCartney, Versace e ora tocca a Marni.

L’impresa è riuscita ancora una volta ad h&m, marchio svedese diffuso in tutto il mondo e produttore di abbigliamento e accessori uomo donna a basso costo, che ha appunto coinvolto il brand italiano Marni, fondato nel 94 da Consuelo Castiglioni e apprezzato anche da molte celebrità.

Proprio loro, le celebrities, qualche giorno fa hanno partecipato al party di presentazione della collezione a Los Angeles e, per l’occasione,anche Milla Jovovich, WinonaRyder, Freida Pinto e altri ospiti hanno indossato gli abiti e gli accessori della collezione donna e uomo che sarà venduta a partire dall’otto marzo in duecentosessanta negozi sparsi in tutta Italia.

Per il lancio della nuova linea dedicata alla primavera estate 2012 è stata scomodata anche Sofia Coppola, che ha girato un video promozionale degno dei marchi più lussuosi. Ora resta da vedere come sarà accolta questa collezione che coniuga il fast fashion a prezzi lowcost con le stampe iconiche d’archivio del prestigioso marchio Marni.

RENATA DEL PRETE

 

Altre immagini