Ettore Cosomati

Prezzo: € 10

ETTORE COSOMATI - pittore, disegnatore, acquafortista, incisore, grafico e giornalista - nacque nel 1873 e visse l’infanzia e la prima adolescenza a San Marco dei Cavoti, paese di sua madre dove, rimasto orfano di entrambi i genitori, si isolò rifugiandosi nella meditazione e nella solitudine osservando la natura, i lavori dei campi, i fiori, le montagne e le rocce che diverranno poi i soggetti principali delle sue opere.

Nel 1894 si trasferì a Parigi e poi a Francoforte per dedicarsi al disegno e all’incisione e infine alla pittura; affermatosi già alla fine del secolo, fu tra gli esponenti della corrente artistica nota come Secessione Francofortese e frequentò inoltre sodalizi artistici e culturali di massimo rilievo nonché alcuni grandi personaggi della sua epoca tra cui Ferruccio Busoni e Carlo Carrà.

Cosmopolita, soggiornò pure in Svizzera e in Inghilterra, e infine si trasferì a Milano, caratterizzando dunque con le proprie opere l’arte europea e italiana dalla fine dell’Ottocento ad oltre la metà del Novecento, distinguendosi soprattutto come paesaggista e per la fedelissima interpretazione, sempre rigorosamente dal vero, della natura in ogni suo aspetto. «La sua arte interprete del mondo», scrisse Giulio Caprin, «è una forma superiore di felicità».

Cosomati morì nel 1960 a Milano mentre era in corso la sua ultima grande mostra al Palazzo Reale, ma per tutta la vita conservo sempre un intimo e saldissimo legame con San Marco dei Cavoti, così come testimoniano i ricordi struggenti, poetici e malinconici in più occasioni confessati sia in alcuni scritti e sia all’amico d’infanzia Domenico Zuppa - poi divenuto medico - in numerose lettere donate al Museo Modern dal nipote omonimo nel 2019.

Nello stesso anno l’Amministrazione Comunale sammarchese, guidata dal sindaco Roberto Cocca, ha intitolato un parco urbano di nuova realizzazione al celebre pittore che realizzò pure una bellissima acquaforte del paese, premiata con medaglia d’oro a Barcellona nel 1911.

Opere di Ettore Cosomati sono in collezioni pubbliche e private, nonché in molti musei italiani ed europei tra cui le gallerie di Francoforte. Eberfeld, Dresda e Karlsruhe in Germania, e di San Paolo del Brasile, il Kunsthaus di Zurigo, il British Museum di Londra, la Galleria d’Arte Moderna di Milano, il Gabinetto Nazionale delle Stampe di Roma, gli Uffizi di Firenze e il Museo Civico di Castelfranco Veneto.

Volume realizzato a cura del MODERN - Museo Osservatorio Didattico Espositivo e di Ricerca sul Novecento - San Marco dei Cavoti (Benevento)

ANDREA JELARDI (Campobasso 1974) originario di San Marco dei Cavoti, vive a Napoli ove ha iniziato l’attività giornalistica nel 1994 su «Realtà Sannita», collaborando poi a varie testate tra cui «Roma», «Il Denaro», «Proscenio», «Casa Mia Decor» e «Il Den».

Laureato con lode in Conservazione dei Beni Culturali (1998) si è specializzato poi in Archeologia presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli e in Storia dell’Arte. Ha svolto attività didattica alla cattedra di Storia della città (1998-2003) passando poi dal 2003 a quella di Storia del viaggio e del turismo.

Socio dell’AISU-Associazione Italiana Storia Urbana, nel 2016 ha fondato a San Marco dei Cavoti il Modern-Museo della Pubblicità, del Packaging e del Commercio, prima struttura museale del genere in Italia.

Dal 1998 ad oggi ha pubblicato oltre venti volumi di storia, architettura e urbanistica, politica, storia partenopea e del Sannio, storia della televisione e dello spettacolo per vari editori tra cui Mursia, Guida, Pacini, Croce e Fausto Fiorentino, oltre che Realtà Sannita.

Tra i suoi saggi biografici Enrico De Nicola il presidente galantuomo (con encomio del Presidente della Repubblica Giorgio Napoletano) e Alighiero Noschese l’uomo dai mille volti (con il patrocinio personale del sindaco di Napoli Luigi De Magistris). Il 4 ottobre 2017 è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

ETTORE COSOMATI- Un artista di fama europea da San Marco dei Cavoti a Parigi, Francoforte, Zurigo, Londra e Milano di Andrea Jelardi - Pagg. 112 con foto a colori e in b/n - Prezzo di copertina 10,00 - Codice ISBN 978-88-99324-19-3 

Categoria: .