Sport - Calcio, importante colpo del Benevento: ecco Asencio

Calcio, importante colpo del Benevento: ecco Asencio Sport

La notizia circolava da parecchi giorni, ma ora è arrivata l’ufficialità: Raúl José Asencio Moraes (classe 1998) veste oramai la maglia giallorossa.

Da tutti conosciuto semplicemente come Asencio, è giunto dal Genoa in prestito secco, e dopo aver raggiunto l’accordo economico a Napoli si è subito precipitato a Benevento per mettersi a disposizione di Bucchi.

Si tratta di una punta centrale nato a Villareal in Spagna, che in passato ha vestito in Italia le maglie della Burriana, dell’Avellino e quindi del Genoa, con presenze anche in Serie A.

Tante erano le richieste per il giocatore, anche dall’estero, ma alla fine il Genoa ha preferito darlo in prestito secco al Benevento grazie ai buoni rapporti tra le due società.  Naturalmente ora il contratto dovrà essere depositato in Lega, per cui il giocatore non potrà essere utilizzato per la gara di domenica di Coppa Italia.

Fino ad ora in Italia ha disputato 94 gare con 37 reti messe a segno. Insomma un attaccante molto proficuo che molto probabilmente si alternerà con Coda nel 4-3-2-1 di Bucchi. Questo perché le condizioni fisiche di Iemmello non convincono e si sta pensando seriamente alla sua cessione, con il Foggia che continua a chiederlo. Ed ai “satanelli” potrebbe anche essere ceduto De Falco, che difficilmente resterà in giallorosso. Come pure si sta pensando alle partenze di Billong e Costa.

Intanto si fanno sempre più concrete le possibilità per l’arrivo dal Cagliari del difensore Capuano e del centrocampista Colombatto. Agli inizi della prossima settimana vi potrebbe essere la conclusione del doppio arrivo. E si è sempre alla ricerca di un esterno d’attacco con tanti nomi che si rincorrono.

GIPE