''Maestre del nostro tempo'', pubblicati gli atti del convegno Cultura

Nel 2016 la storica e saggista sannita Lucia Gangale tenne presso l’Una Hotel “Il Molino” di Benevento una interessante ed impegnativa conferenza Fidapa dal titolo: “Maestre del nostro tempo: il talento delle donne nel testimoniare ed interpretare il loro tempo”.

Oggi di quella conferenza sono disponibili in cartaceo gli atti, che l’autrice ha fatto pubblicare per i tipi del marchio accademico Libellula.

Il libro si può acquistare online su Youcanprint, Libellula, Amazon, Mondadori, La Feltrinelli, Ibs e molti altri store librari.

Nello specifico, la conferenza si è occupata di filosofia, politica e amore nell’opera di Edith Stein, Hannah Arendt, Simone Weil, Martha Nussbaum.

Edith Stein è filosofa dell’empatia, valore fondante delle relazioni umane, vittima sacrificale della Shoah e compatrona d’Europa col nome di Teresa Benedetta della Croce. Hannah Arendt fine pensatrice politica ed acuta interprete del “secolo breve”. Simone Weil è la “santa laica” che sperimenta su di sé la durezza della condizione operaia e scorge nella lontananza da Dio la causa dell’infelicità umana. Martha Nussbaum è la contemporanea filosofa delle emozioni e della loro portata valutativa e cognitiva. Quattro grandi maestre che hanno dato lustro al genere femminile e che costituiscono altrettante pietre miliari nella storia della filosofia.

In 64 pagine dense di spunti e di piacevole lettura, sono offerti al lettore una molteplicità di spunti sulla vita e sul pensiero di quattro grandi donne, che la Gangale studia da tempo immemore.

Non a caso, è proprio di questi giorni la notizia che è uscito un nuovo libro di filosofia sul pensiero e l’opera della filosofa vivente Martha Nussbaum. Il volume è edito dalle Edizioni Il Prato di Saonara (PD) e la sua distribuzione comincerà a partire dal mese di settembre.

www.reportagesweb.wordpress.com