Commemorazione dei defunti ai tempi del Covid: tutte le disposizioni di accesso al cimitero comunale di Benevento In primo piano

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha ritenuto di dover dettare specifiche disposizioni per conciliare la sentita esigenza di recarsi al Cimitero a fare visita ai defunti in occasione della celebrazione della loro Commemorazione con le specifiche cautele tese a tutelare la salute pubblica determinate dalla pandemia da Covid-19 in atto.

Pertanto, ordina che l’accesso ordinario al Cimitero Comunale sia consentito nei seguenti orari:

PERIODO INVERNALE (27 OTTOBRE 2020 - 28 MARZO 2021)

GIORNI FERIALI: dalle ore 7.30 alle ore 17.00

DOMENICA E FESTIVI: dalle ore 7.30 alle ore 13.00

PERIODO ESTIVO (29 MARZO 2021 - 31 OTTOBRE 2021)

GIORNI FERIALI: dalle ore 7.00 alle ore 18.00

DOMENICA E FESTIVI: dalle ore 7.00 alle ore l 3.00

GIORNO DI CHIUSURA AL PUBBLICO: MERCOLEDÍ

L’apertura eccezionale del Cimitero per la giornata di mercoledì 28/10/2020 è consentita dalle ore 7.30 alle ore 17.00.

L’apertura eccezionale, in occasione della ricorrenza dei defunti, nei giorni 31/10/2020, 01/11/2020 e 02/11/2020 si svolgerà dalle ore 7.00 alle ore 17.30, nel rispetto delle seguenti disposizioni:

1) divieto di svolgimento di celebrazioni commemorative all’interno del Cimitero. La Celebrazione di Commemorazione dei Defunti l sarà tenuta dal vescovo nella Cattedrale di Benevento il giorno 02/11/2020 alle ore 10.30;

2) rispetto del distanziamento sociale e divieto assoluto di assembramento;

3) scaglionamento dell’ingresso dei visitatori: sarà consentito l’accesso ad un numero massimo di 100 (cento) visitatori per volta e per un massimo di 30 (trenta) minuti; l’accesso al cimitero sarà consentito esclusivamente dal cancello principale del Cimitero Monumentale, ai visitatori muniti di DPI (dispositivi di protezione individuale) correttamente indossati, previa verifica della temperatura corporea. Alle persone diversamente abili sarà consentito l’accesso anche dai varchi laterali, a loro appositamente dedicati;

4) le Confraternite, a mezzo dei loro legali rappresentanti, potranno consentire l’accesso sino ad un numero massimo di 6 (sei) visitatori per volta per il tempo minimo che riterranno sufficiente, sempre al di sotto dei 30 minuti complessivi; è fatto obbligo ai priori di far presidiare gli accessi da parte di personale a ciò dedicato e di garantire il rigoroso rispetto di tale prescrizione;

5) i varchi di accesso saranno presidiati dal personale della Croce Rossa, i volontari della Protezione Civile vigileranno sul rispetto delle prescrizioni all’interno della struttura ed i vigili urbani coordineranno lo svolgimento delle operazioni;

6) è fatto obbligo alla ditta affidataria della gestione del Cimitero di procedere alla quotidiana sanificazione dei luoghi;

7) al fine di garantire la sicurezza ed il rispetto delle misure di prevenzione sanitarie, ad eccezione degli esercizi regolarmente autorizzati è fatto divieto di rilascio di autorizzazioni temporanee e di vendita negli spazi antistanti il cimitero.

Mastella, infine, stabilisce:

la sospensione delle operazioni cimiteriali di estumulazione e di esumazione e l’esecuzione dei lavori all’interno della struttura dal giorno 29/10/2020 al giorno 03/11/2020, vista l’elevata affluenza di visitatori;

che la ditta TROTTA Bus, affidataria del servizio autobus urbano cittadino, durante lo svolgimento del servizio navetta in occasione della ricorrenza dei defunti consenta l’uso dei singoli automezzi al 60% della loro capienza.