Riunione di maggioranza a Palazzo Mosti: designati gli 8 capigruppo. Parente prossimo presidente del Consiglio In primo piano

Nel corso di un incontro, tenutosi questo pomeriggio a Palazzo Mosti, tra il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, gli assessori e i consiglieri di maggioranza, sono stati designati gli 8 capigruppo, scelti dai componenti delle rispettive liste di appartenenza.

Si tratta di Alfredo Martignetti per “Noi Sanniti”; Gerardo Giorgione per “Lista Mastella”;  Marcello Palladino per “Noi Campani”; Antonio Capuano per “Insieme per Benevento”; Giovanni Zanone per “Meglio Noi”; Adele De Mercurio per “Essere Democratici”; Luigi Scarinzi per “Sannio Libero; e Annalisa Tomaciello, che subentrerà in Consiglio, a seguito delle dimissioni di Oberdan Picucci, formalizzate oggi, per “Benevento Bellissima”.

Il sindaco Mastella, la Giunta e i consiglieri di maggioranza hanno voluto ringraziare Oberdan Picucci, senza entrare nel merito delle motivazioni che lo hanno spinto a rassegnare le dimissioni, per l’ottimo contributo elettorale dato all’intera squadra.

Durante la riunione, infine, all’unanimità di tutti i consiglieri eletti si è deciso di individuare nella persona di Renato Parente il futuro presidente del Consiglio comunale, la cui formale investitura avverrà con la votazione che si terrà durante il primo consiglio comunale in programma il prossimo lunedì 8 novembre.