Tetracloroetilene, Gesesa annuncia i risultati delle ultime analisi: parametri tutti nella norma. Cresce la qualità dell'acqua In primo piano

Prosegue l’impegno della Gesesa nel monitoraggio del tetracloroetilene e della qualità dell’acqua fornita alla città di Benevento. In settimana la società ha ufficializzato i risultati delle ultime analisi commissionate sulla risorsa idrica. Inoltre, nel vertice di ieri, con istituzioni locali ed enti di gestione, è stato deciso un aumento della portata in arrivo dalla condotta Torano - Biferno.

Dai certificati trasmessi dal laboratorio Artea, con riferimento ai prelievi effettuati dalla rete in data 6 aprile, l’acqua distribuita nella città di Benevento è risultata ampiamente in linea con tutti i parametri di potabilità e sicurezza. In particolare, dai campionamenti effettuati dalle fontane di Piazza San Modesto, Viale San Lorenzo e Pezzapiana, i valori di tetracloroetilene sono risultati tutti entro il limite di potabilità (10 microgrammi/litro) ed anche tutti inferiori alla soglia di contaminazione pari a 1,1 microgrammi/litro.

Gesesa ricorda, ancora una volta, che i pozzi di Campo Mazzoni non sono in esercizio sin dallo scorso mese di febbraio e resteranno chiusi nonostante il miglioramento dei valori registrati dalle ultime analisi, rientranti nella soglia di potabilità. Il territorio cittadino verrà dunque approvvigionato con le risorse dell’acquedotto del Torano-Biferno e dei pozzi di Pezzapiana, per i quali le analisi del 6 aprile hanno certificato un livello di tetracloroetilene inferiore anche alla soglia di 1,1 microgrammi/litro.

Come richiesto ed ottenuto, nelle prossime settimane verrà incrementata la quantità di acqua in arrivo dalla condotta Torano-Biferno, con una consistente diminuzione della risorsa prelevata dai pozzi di Pezzapiana ed un incremento della qualità complessiva dell’acqua distribuita.

I cittadini del capoluogo possono sempre consultare, sul sito dell’azienda, i dati del monitoraggio effettuato da Gesesa: un’attività di controllo che si aggiunge a quelle realizzate dagli organismi preposti per legge.

L’impegno della Gesesa prosegue nella massima trasparenza per fornire il miglior servizio possibile.