Unisannio, screening molecolare per SarsCoV2 a tutta la comunità universitaria In primo piano

In vista della ripresa delle attività di didattica frontale, l’Università degli Studi del Sannio, al fine di garantire la più elevata condizione di sicurezza sanitaria a studenti, personale tecnico amministrativo e personale docente, ha organizzato uno screening per il rilevamento molecolare di infezione da SarsCoV2, mediante tampone salivare, rivolto - gratuitamente e su base volontaria - a tutta la comunità universitaria.

All’organizzazione e realizzazione dell’iniziativa contribuiscono, oltre al Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università del Sannio e la spin off universitaria Genus Biotech, l’Ordine dei Medici, l’Ordine degli Infermieri, l’Azienda Ospedaliera San Pio e la ASL di Benevento. Lo screening avrà inizio il 22 settembre.

Tutti i dettagli per sottoporsi al test saranno resi noti a breve sulle pagine web dell’Università del Sannio.