In primo piano - Lo studente Gianmaria Tomaselli, oro alle Olimpiadi di Matematica e Fisica, ospite all'Università del Sannio

Lo studente Gianmaria Tomaselli, oro alle Olimpiadi di Matematica e Fisica, ospite all'Università del Sannio In primo piano

Lo studente sannita Gianmaria Tomaselli, medaglia d'oro alle Olimpiadi nazionali di Matematica e Fisica, ha incontrato stamani all'Universita' degli Studi del Sannio il rettore Filippo de Rossi.

La visita all’ateneo sannita per un augurio, prima della partenza per la competizione internazionale di Fisica in India, ha voluto essere occasione per riconoscere il valore di uno studente beneventano perché sia da esempio ad altri ragazzi. Accompagnato dalla sua famiglia, dalla dirigente scolastica del Liceo Scientifico Rummo, Teresa Marchese, dalla sua insegnante di Matematica Enza Fico, Gianmaria è stato accolto oltre che dal rettore de Rossi, dal prorettore Massimo Squillante e dal professore Salvatore Rao.

Al giovane Tomaselli è stato donato il libro di Richard P. Feynman, Sei pezzi facili, e una medaglia con lo stemma dell’Unisannio, oltre all’augurio che con la sua determinazione, l’intelligenza e la curiosità il cammino partito da Benevento possa portalo ovunque desideri.

In tutti gli interventi è stata sottolineata l’importanza di una sempre più stretta collaborazione tra l’ateneo sannita e gli istituti superiori del territorio, collaborazione che va avanti da tempo e che recentemente si è rafforzata grazie a diverse iniziative progettuali.

Altre immagini