Sport - Ecco le date del calciomercato

Ecco le date del calciomercato Sport

Con un comunicato ufficiale la Figc ha fatto conoscere le date del nuovo calciomercato, che quest’anno, come già il commissario Malagò aveva annunciato, si chiuderà prima, cioè il 17 agosto almeno per le squadre di Serie A e B. Invece, per quanto riguarda la C i calciatori potranno essere tesserati fino al 25 agosto. Previste nuove date anche per definire riscatti e contro-riscatti.

Ecco le nuove date:

ACCORDI  PRELIMINARI

E’ consentito alle società ed ai calciatori di stipulare e depositare presso la Lega accordi preliminari fino al 30 giugno.

OPZIONI E CONTRO-OPZIONI

Da  lunedì 18 giugno a mercoledì 20 giugno per le opzioni, da giovedì 21 giugno a sabato 23 giugno per le contro-opzioni

CESSIONI DI CONTRATTO CON CALCIATORI PROFESSIONISTI

Si può operare nei seguenti periodi:

▪ Tra le società di Serie A e B,  nonché tra quelle di Serie C con quelle di A e B, da domenica 1° luglio alle 20.00 di venerdì 17 agosto.

▪ Da giovedì 3 gennaio 2019 alle 20.00 di venerdì 18 gennaio.

▪ Tra  le società di Serie C e quelle di A e B dal 1 luglio alle 12.00 di sabato 25 agosto, poi da giovedì 3 gennaio alle 20.00 di venerdì 18 gennaio 2019.

Intanto la giunta comunale ha rinnovato l’uso al Benevento dello stadio “Vigorito” per tutta la prossima stagione di Serie B, manifestando anche  interesse sulla proposta della società avanzata in esecuzione della legge 147/2013. Alla struttura amministrativa dell’Ente è stato affidato il compito di perfezionare la pratica nel più breve tempo possibile. Al Benevento Calcio il compito di volturare le utenze con il pagamento dei relativi costi oltre a corrispondere il canone concessorio. Poi, entro 60 giorni, dovranno essere definiti i rapporti pregressi. Insomma, forse, i rapporti tra Comune e Benevento si stanno definendo dopo tanto tempo e numerose polemiche.

L’ultimo, fondamentale, problema da risolvere è quello dei lavori da effettuare allo stadio con i fondi già previsti per le Universiadi 2019, che certamente vedrà il “Vigorito” protagonista con almeno una semifinale di calcio. Su questi lavori c’è stato un forte allarme lanciato dal delegato allo Sport di Palazzo Mosti, Enzo Lauro, a margine della recente XV edizione  della Giornata Nazionale dello Sport, celebrata in tutta Italia, e, quindi, anche nel capoluogo sannita.

“Per quanto  riguarda i lavori che spettavano al Comune - ha affermato Lauro - è stato tutto fatto. Adesso attendiamo che da Napoli parta il bando pubblico affinché i lavori possano cominciare ora che il campionato è fermo. L’unica preoccupazione nostra, ma soprattutto della società, è che i lavori, non ancora appaltati, possano protrarsi nel tempo, andando a contrastare Coppa Italia ed inizio del nuovo torneo. L’unico lavoro che ci preoccupa fortemente è quello relativo alla nuova Tribuna Stampa. Infatti, gli altri sono esterni e la stradina o la cabina elettrica possono anche essere interrotti, invece, la Tribuna Stampa potrebbe essere un grosso problema, anche percè necessaria per ospitare le gare delle Universiadi”.

GINO PESCITELLI